search
top

DA TRIESTE A ZARA e altri viaggi in kayak filmati

 
Sabato 18 ottobre 2014 ore 21.00 


a cura di Aldo Faoro e Emilio Rigatti

alle 19.30 in attesa della proiezione cucinARCI iniziativa gastronomica a sostegno del Circolo PAELLA ALLA VALENCIANA prenotazione obbligatoria entro giovedì 16 ottobre Paolo: 333 7714703

paolo.giacomello@com-montereale-valcellina.regione.fvg.it

Le iniziative si terranno presso i locali del Circolo ARCI “Tina Merlin” in via Ciotti n. 11 a Montereale Valcellina (Pn)

www.arcitinamerlin.it

Biblioteca vivente 10 ottobre a Maniago

 

                              

                                  

Le persone sui nostri scaffali.

 

“Quand’è l’ultima volta che avete preso in mano un libro? Intendo l’insieme di carta che odora d’inchiostro rilegato in maniera più o meno elegante, con cui purtroppo abbiamo sempre meno legami, che come ogni persona ha qualcosa da raccontar … Come ogni persona … E’ proprio quest’ultima la parola chiave del progetto che è stato la Biblioteca dei libri Viventi, al quale la nostra classe ha partecipato. Ogni sillaba, ogni termine, ogni carattere è stato sudato dall’autore; e lo stile, la storia, la psicologia dietro alla penna, e persino l’impaginazione effondono un po’ dell’umanità dello scrittore in quello che altrimenti sarebbe un mero insieme di cellulosa. Ed è proprio questa umanità che fa del libro quella che potremmo considerare una persona, con i suoi difetti, i suoi pregi, che ci appassiona, ci fa venire voglia di conoscerlo meglio, e che a volte ci fa persino odiarlo”.  Silvia, scuola superiore di Udine, scrive così dopo aver partecipato ad una biblioteca dei libri viventi e il viaggio itinerante delle biblioteche dei libri viventi continua. Prossimo appuntamento per tutti il 10 ottobre 2014 in piazza alle ore 10.30 , biblioteca dei libri viventi realizzata grazie ad ARCI territoriale di Udine e Pordenone che coinvolge 260  giovani adulti delle scuole secondarie di primo grado di Maniago e Montereale Valcellina e il Liceo Torricelli di Maniago.  L’evento della biblioteca dei libri viventi , curata e realizzata da Damatrà, ha coinvolto i giovani adulti in un percorso preparatorio che li ha “equipaggiati”  a diventare libri . Ogni cittadino può cosi avvicinarsi al banco prestiti, scegliere tra un nutrito catalogo di oltre 60 libri e sedersi comodamente ad ascoltare.  Alle 10 classi che parteciperanno in qualità di lettori verrà data la possibilità , oltre che di leggere i libri viventi, anche di leggere il  territorio, con un offerta che si realizza grazie alla disponibilità di Assessori e bibliotecarie che accompagneranno in visita alla Loggia,  agli Archivi del Comune e Parrocchia e alla vecchia scuderia del palazzo Attimis, ma anche grazie alle curatrici del Museo, alla libraia della Naf Spazial, al circolo Menocchio e all’illustratore Emanuele Bertossi.

Per info Damatrà onlus 0432 235757

3331333549

Esistere è Resistere, Resistere per Esistere

Cucina etnica e cucina per tutti

Giovedì 14 e venerdì 15 agosto

Cucina per tutti: senza uova, glutine e lattosio

- tris di riso alle verdure

- pomodori gratinati

- insalata di funghi, rucola e olive

a cura di A.S.D. Cellina Basket

Sabato 16 agosto

Cucina balcanica

- piatto unico di cevapcici, raznjici e ajvar con cipolla

a cura del Circolo ARCI “Tina Merlin”

Il programma completo della manifestazione lo trovate sul sito www.prolocomontereale.it

E adesso è ora che io vada

Aiutiamo le popolazioni di Bosnia, Serbia e Croazia

Come saprete la Bosnia, la Serbia e una parte della Croazia in questi
giorni sono state colpite da forti alluvioni, che hanno causato morti,
dispersi e soprattutto tantissime persone che nel giro di pochi minuti
hanno perso tutto o che non possono accedere a diverse risorse.

 

Il Circolo Legambiente Prealpi Carniche ed il Circolo ARCI “Tina Merlin” Montereale Valcellina hanno realizzato un centro di raccolta presso la sede del Circolo Arci in Via Ciotti n° 11 a Montereale Valcellina (PN).

 

Hanno bisogno di tante cose diverse. Ecco di seguito un elenco:

Vestiti di qualsiasi tipo
Coperte
Asciugamani
Alimentari: ovviamente a lunga conservazione, scatolame, pasta,
zucchero, farina, sale, biscotti, succhi di frutta…
Prodotti per l’igiene personale: sapone, detergenti, pannolini,
assorbenti, fazzoletti, detersivi…
Prodotti disinfettanti e materiali di pronto soccorso: guanti in
lattice, disinfettanti, cerotti, garze,… No medicine
Materiali per la scuola!! Cancelleria, quaderni, penne, …

Una cosa importante: se siete in possesso di piccoli depuratori per
l’acqua o sapete come procurarli, credo siano di enorme aiuto.

Potrete consegnare il materiale nei giorni di Martedì, Venerdì e Sabato dalle ore 18,30 alle ore 20,00 (Tel. 0427799685),

ARCI FOR SOCIAL

Il Circolo ARCI “Tina Merlin” Montereale Valcellina, insieme al Gruppo di Acquisto Solidale (Gasolina) propone un acquisto di gruppo, settimanale, di prodotti del Forno Sociale di Tramonti.

Il “For Social”, oltre ad assolvere l’importante compito di portare il pane sulle tavole degli abitanti della valle, ha come obbiettivo quello di raggiungere le persone anziane che non si possono muovere e che abitano decentrate rispetto ai centri abitati più importanti della valle, per dar loro i servizi basici di fornitura di alimenti, pane appunto, medicinali, referti medici, ed altre cose di carattere solidario.

Il Forno di recente ha instaurato una bellissima relazione con i Beni Comuni di San Marco di Mereto di Tomba che ci hanno proposto il loro frumento coltivato biologicamente in 5 ettari. Verrà macinato a nostra richiesta nel mulino “Là di Bert” (Zoratto) di Codroipo, a pietra a bassi giri, e mantenuto integro nelle sue qualità nutrizionali. Da questa farina panifichiamo il Pan di Jole, in memoria della partigiana Jole De Cillia (Paola), medaglia d’argento al valor militare alla memoria, di Mereto di Tomba uccisa dai nazifascisti nel ’45 in Val Tramontina.

Il “pane di Jole” ha un 80% di farina di grano bio, grano coltivato sulla proprietà collettiva della Comunità di San Marco di Mereto di Tomba e macinato nel Mulino di Bert a Codroipo e lievito di pasta madre, ecco perché la prenotazione deve essere fatta con un certo anticipo…
Il “pane di Jole” sono pagnotte di 500 e 750 gr c.a, fuori hanno semi di sesamo o di finocchio. Conservato dentro la busta di carta, dura 7 o più giorni fuori il frigo. il costo è di € 6.00 al kg.

Chi lo desidera può prenotare inoltre:

PANE all’ olio di oliva, o con strutto, o integrale (pagnotte, rosette)
€ 4.20 al kg

Pane comune e filoni
€ 3.80 al kg

BISCOTTI con farina e miele di castagna e nocciola, farina de mais-cioccolato, limone e anice, e arancia, avena e prugne
€ 15 al kg. Confezioni di € 3 c.a

PLUM CAKE con gocce di cioccolato e noci e grano saraceno o con uvetta o con limone e mela.
PANE con miele, farina bianca e integrale, uvette e avena
€ 10 al kg

SARAPOSSIBILE ORDINARE ENTRO IL MARTEDI a questa mail (samanthaboccalon@libero.it)
oppure direttamente al circolo ARCI “Tina Merlin” (tel 0427799685 dalle ore 19,00 alle ore 20,00 delle giornate di Martedì, Venerdì e Sabato).

LA CONSEGNA AVVERAPRESSO LE SEDI DEL CIRCOLO IL SABATO SUCCESSIVO VERSO MEZZOGIORNO CON UN APERITIVO, per chi non potrà esserci a quest’ora, distribuzione la sera al circolo ARCI “Tina Merlin” tra le 18.30 e le 19.30.

Cosa dicono le donne?

Gita in canoa tra la Brussa e Caorle (VE)

 

 

Una gita organizzata da alcuni soci appassionati di kajak, che potrebbe avere una continuità nel tempo per esplorare altri luoghi. L’escursione prevede anche una cena conclusiva.
Per motivi organizzativi, le iscrizioni non possono superare i 15 partecipanti e le presenze devono essere confermate entro martedì 17 giugno alle ore 20:00. Il costo del noleggio dei kajak è di 20-25 euro circa cadauno.
Per informazioni e prenotazioni potete chiamare i numeri:
333 1451997 (Aldo) oppure 349 371421

Pagina 4 di 28« Prima...23456...1020...Ultima »