search
top

Noi non segnaliamo!

17 marzo 2009      giornata nazionale

noi non segnaliamo

“divieto di segnalazione”

 

La Società Italiana di Medicina delle Migrazioni (SIMM) attraverso i Gruppi Immigrazione e Salute (GrIS), in collaborazione con Medici Senza Frontiere, Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione, Osservatorio Italiano sulla Salute Globale, organizza una giornata di protesta e mobilitazione contro il disegno di legge sulla sicurezza in discussione alla Camera dei Deputati che prevede la cancellazione del divieto di segnalazione per gli immigrati senza permesso di soggiorno che si rivolgono alle strutture sanitarie per curarsi.

 

 

Hanno espresso posizioni contrarie al provvedimento: Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri (FnOMCEO), Federazione Nazionale Collegi Infermieri (IPASVI), Federazione Nazionale dei Collegi delle Ostetriche (FNCO), Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali (CNOAS).

 

 

NO ALLA SEGNALAZIONE DEGLI IMMIGRATI IRREGOLARI

CHE RICORRONO ALLE CURE SANITARIE

 

NO ALLA CLANDESTINITA’ SANITARIA

 

LA SALUTE E’ UN DIRITTO DELLA PERSONA

art. 32 della Costituzione

 

 

NON OSTACOLARE L’ACCESSO ALLE CURE

E’ UNA  TUTELA PER LA SALUTE DI TUTTI

 

FIRMA ANCHE TU L’APPELLO

AL TAVOLO ALLESTERNO DELLOSPEDALE DI PN DALLE 8.00 ALLE 12.30

 

TROVIAMOCI ALLE ORE 17.30

SIT-IN In PIAZZA CAVOUR

INSIEME A MEDICI,INFERMIERI,ASS.SOCIALI,IMMIGRATI

 

OPERATORI DELLA SALUTE - COMITATO DI PORDENONENOI NON SEGNALIAMO

FIPVia Carnaro10Pordenone17.03.09

Manda una risposta